RSS

Novità in casa BenRiach

16 Nov

Finalmente una notizia che ci piace, di quelle che vanno controtendenza. Sembra infatti che i tipi di BenRiach abbiano deciso di riprendere in casa il maltaggio dell’orzo. Un controllo diretto sulle materie prime, quindi, una lavorazione decisamente più costosa (come confermato anche dalle parole del master blender Billy Walker), ma che si svincola dai meccanismi della globalizzazione, della produzione di massa. Questa notizia non può che farci piacere perché andrà a caratterizzare maggiormente il prodotto delle distilleria, che si riapproprierà di una fase di lavoro importante e determinante quanto le altre (abbandonata circa 13 anni fa). Chiaro, questo nuovo approccio lavorativo forse avrà un peso anche per noi fruitori finali e immaginiamo che si farà di tutto per pubblicizzare il lavoro in proprio, come è giusto che sia. Una bella notizia, quale che sarà poi il risultato finale (di prezzo e di whisky). Un passo verso la tradizione. Complimenti. E stiamo a vedere.

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 16 novembre 2012 in Notizia

 

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: