RSS

Archivi tag: Kilchoman

Kilchoman: Loch Gorm Release

581600_506384899408750_1157132275_nCi piace seguire i passi della distilleria Kilchoman, questo si è capito. E così annunciamo, con un paio di giorni di anticipo, anche se in rete se ne è già parlato, l’uscita del nuovo imbottigliamento: Loch Gorm, nome derivato da un lago torboso nei pressi della distilleria. Cosa sappiamo di questo whisky? Quello che basta: maturato completamente in botti ex sherry, invecchiato 5 anni. In futuro questo nome caratterizzerà tutte le produzioni completamente ex sherry della distilleria, che già annuncia, nel tempo, nuovi imbottigliamenti sempre più… maturi. Nota aggiuntiva di questo imbottigliamento: 5 anni passati in botti ex sherry e le ultime 6 settimane in botti hogsheads di Oloroso sherry per dare una maggiore impronta al colore e al carattere. Disponibilità di circa 10.000 bottiglie a 46% di gradazione alcolica. E per finire, il prezzo: dovremmo riuscire a trovarlo a circa € 70. Be’, a questo punto… slainte!

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 6 aprile 2013 in Notizia

 

Tag: ,

Kilchoman 2013

Kilchoman DistilleryA distanza di pochi giorni torniamo a parlare di Kilchoman, perché con un recentissimo comunicato ha elencato i successi del 2012 e anticipato le novità di questo lungo 2013. L’anno passato è stato eccezionale, con l’uscita del Machir Bay, il loro “entry level malt“, e poi ancora con l’imbottigliamento speciale e tanto difficile da trovare: lo sherry release. E ancora la costruzione del nuovo magazzino, per poter mettere a invecchiare tutte le nuove botti di Kilchoman, da qui ai prossimi anni. E un totale di 844 botti riempite, con un incremento di 8.000 litri rispetto al 2011 (il 2012 chiude con una produzione di oltre 124.000 litri). Insomma, lì alla distilleria sperano che il tempo sia clemente e che permetta di lavorare come si deve, per raggiungere l’obiettivo di almeno 140.000 litri nel 2013! Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 18 gennaio 2013 in Aziende

 

Tag:

Spedizioni Kilchoman? Solo per il Regno Unito!

Kilchoman%20Club%201st-%20on%20white_0Ah, uno immagina che certe cose possano solo migliorare. E invece ecco cosa leggiamo sul sito ufficiale di Kilchoman:

We are sorry to announce that due to changes in postage regulations we are unable to send whisky outside of the UK. Apologies for any inconvenience this may cause. Outstanding orders will be fulfilled.

Insomma, niente più acquisti direttamente dal sito perché a quanto pare le spedizioni al di fuori dal Regno Unito non saranno più possibili. Abbiamo forse fatto appena in tempo ad accaparrarci la prima bottiglia del club super limitata? Be’, magari ci conviene cercare una seconda casa direttamente in Scozia, così problemi non ne avremo. Speriamo però che qualcosa cambi, non tanto per gli imbottigliamenti “normali” che potremo ordinare presso il nostro negoziante di fiducia, ma proprio per quelle edizioni speciali che spesso ci fanno gola, altre volte ci fanno addannare per i prezzi alti e l’esagerata speculazione. Be’, se e quando sarà, troveremo una soluzione. Altrimenti ci berremo un goccio, per dimenticare di aver perso un’occasione! Slainte.

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 11 gennaio 2013 in Notizia

 

Tag:

Milano Whisky Festival 2012: ci siamo!

Mancano pochissimi giorni, poi aprirà ufficialmente la settima edizione del Milano Whisky Festival (10 e 11 novembre). Un 2012 che ci ha visto iniziare l’anno allo Spirit of Scotland di Roma, passare per il Whisky Live di Parigi per approdare finalmente a Milano, ennesima occasione per degustare ottimo whisky, per incontrare vecchi amici e fare nuove conoscenze. Un festival ricco e per veri appassionati, che quest’anno, per la prima volta, eleggerà anche il miglior Single Malt e il miglior Blend della manifestazione (ne ha già parlato il super giurato Davide!). Di nostro ci mettiamo, come sempre, la passione e l’ennesima trasferta che inizierà all’alba. Abbiamo già prenotato i due imbottigliamenti della manifestazione, di cui si parla già incredibilmente bene: un Kilchoman e un Glendronach 19 yo. Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 7 novembre 2012 in Eventi

 

Tag: , , , ,

Kilchoman Club Single Cask Release: sold out in poche ore!

Qualche giorno fa una mail aveva preannunciato un imbottigliamento speciale, riservato ai soci del club Kilchoman. A tutti gli appassionati iscritti direttamente sul sito, insomma. Una bottiglia per pochi, visto che si annunciava una disponibilità di circa 360 bottiglie. Il mondo degli appassionati in fermento e da qui in Italia ci siamo fatti qualche domanda, visto che il nostro paese non compariva nell’elenco delle spedizioni, con un richiamo a contattarli per informazioni. E noi il contatto lo abbiamo tentato, visto il numero ridotto di bottiglie e l’avvertenza che sarebbe stato possibile ordinarne non più di 2 a persona. Annuncio poi modificato, specificando che la disponibilità a testa scendeva a una sola bottiglia. Ma di che bottiglia parliamo? Ecco la descrizione, direttamente dal sito della distilleria, dove a caratteri cubitali campeggia un minaccioso SOLD OUT: Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 22 ottobre 2012 in Notizia

 

Tag:

Kilchoman 100% Islay – The 2nd Edition “From Barley to Bottle”

From barley to bottle. Si presenta così la seconda edizione del 100% Islay di Kilchoman, con lo stesso “slogan” che aveva pure lanciato la prima edizione. Avevamo parlato di questo imbottigliamento qualche settimana fa, annunciando qualche notevole novità di settembre. E finalmente abbiamo potuto assaggiare, con la calma che merita questo ottimo whisky. Ottimo, sì, lo anticipiamo subito, perché lo merita. Pensate, è così buono che mentre degustavamo in un dopo cena, ragionavamo (erroneamente) su come un 5 anni possa essere buono tanto e oltre imbottigliamenti più “maturi”. Passato il momento di annebbiamento abbiamo ripreso a far funzionare i neuroni e ci siamo ricordati che di 5 anni qui non c’è nulla, visto che è un vatted al 50% tra botti di 3 anni e botti di 4. Un 3 anni e mezzo, se vogliamo fare i pignoli. Un 3 anni se volessimo trovarlo scritto sull’etichetta! Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 2 ottobre 2012 in Recensione

 

Tag: ,

John MacLellan Manager dell’anno

Lo avevamo annunciato parlando del Whisky Live Paris 2012, ma crediamo che la notizia meriti un trafiletto a parte, vista l’importanza del personaggio. John MacLellan (Kilchoman) è infatti da pochi giorni stato nominato manager dell’anno dalla rivista Whisky Magazine (Icons of Whisky Distillery Manager of the Year), premio che va a dividere insieme al collega della Bowmore (sempre a Ilay rimaniamo, insomma), Eddie McAffer. E scusate se risaltiamo maggiormente la sua affermazione, ma vista la giovane “vita” della distilleria per la quale lavora, ci sembra che i risultati siano davvero notevoli! A quanto pare i 21 anni al servizio della bunnahabhain non sono stati messi a frutto malaccio!

Per quanto poco possa contare il nostro parere, gli facciamo sinceri complimenti. Meritatissimi se dobbiamo giudicare il suo lavoro dall’ottimo whisky che la Kilchoman sta distillando (e anche a Parigi ne abbiamo avuto conferma). Ci rimane solo il rimpianto di aver “chiacchierato” amabilmente insieme a lui, ma di non avere una foto ricordo insieme. Rimedieremo, certo. Ma un po’ ci dispiace!

 
2 commenti

Pubblicato da su 14 settembre 2012 in Notizia

 

Tag: ,

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: