RSS

Archivi tag: No Age

Arriva l’Ardbog!

ardbogIn concomitanza con il Festival di Islay, Ardbeg ne approfitta per lanciare la solita bottiglia a edizione limitata. Lo avevano fatto con Alligator, con Galileo e… ora è la volta di Ardbog. E proprio l’ultimo giorno di Feis Ile, il primo giugno, festeggeremo, anche in Italia, il nuovo imbottigliamento. Serie limitata, come sempre, quindi ci sarà una rincorsa per accaparrarsi le bottiglie, e poco importa che sia Alligator che Galileo (che abbiamo assaggiato al whisky live di Parigi) non abbiano soddisfatto proprio tutti. Ardbog sarà un successo di vendite per la gioia della distilleria e dei collezionisti. Ardbeg ormai non è solo whisky, è anche brand. Con tutto quello che ne comporta. Noi intanto iniziamo a organizzarci, perché un sorso lo vogliamo comunque assaggiare, senza andarci a svenare.

Visto che non ci piace solo bere, ma ci interessiamo anche alle curiosità di contorno e soprattutto quelle linguistiche, riveliamo, ma non è un gran segreto, che il nome di questa bottiglia è un omaggio alle torbiere che hanno fatto la fortuna degli whisky della piccola isola scozzese: Ardbog, da “peat bog“, torbiera.

Per tutto il resto, vi invitiamo a visitare la pagina ufficiale sul sito della distilleria, cliccando qui!

Se assaggiate Ardbog fateci sapere, lasciando un commento. Ci contiamo, eh?

 
1 Commento

Pubblicato da su 26 Mag 2013 in Eventi

 

Tag: ,

Jameson Select Reserve

jameson_select_reserve_CarouselOgnuno passa il giorno di Pasqua a modo suo, così noi ne approfittiamo per parlare di whisky, visto che ieri sera, tra un po’ di scrittura e di musica abbiamo avuto l’occasione di bere un Irish Whisky interessante: Jameson Select Reserve. Questo grazie ai mille incontri che facciamo di solito, tra un Festiva e l’altro. A Roma, infatti, durante la due giorni di Spirit of Scotland, abbiamo avuto il piacere di scambiare dram e opinioni con Simone Greene, simpatica Brand Ambassador Jameson. E se oggi ne parliamo è perché ci è piaciuto davvero e valeva la pena presentarlo anche a tutti voi. Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 31 marzo 2013 in Recensione

 

Tag: , ,

Talisker Storm

talob.non7La notizia rimbalza in queste ore e da amanti del Talisker eccoci qui a riportarla. È da poche ore disponibile un nuovo imbottigliamento Talisker, ancora un no age, dopo il 57° North, anche se tutto lascia intendere che possa essere vicino al 10 yo che tanto amiamo, ma con una “cura” particolare a fare emergere con più decisione le note speziate e affumicate. A conferma di quanto sia fresca questa notizia, sul sito ufficiale ancora non c’è traccia dello Storm (nome meraviglioso, non trovate?), anche se la bottiglia è già in vendita presso i migliori rivenditori online, a un prezzo accessibile a tutti, con la solita garanzia Talisker, se è vero quello che si dice sempre più spesso: Talisker non ne sbaglia uno! Siamo curiosi, certamente, e speriamo di potervene parlare presto e di aggiungere questa nuova bottiglia insieme alle altre, in vetrina.

 
1 Commento

Pubblicato da su 21 febbraio 2013 in Notizia

 

Tag: , ,

Mackmyra Moment Solsken (52,6%)

MomentSolsken_frilagdLa passeggiata al Whisky Live a Parigi ci ha permesso di fare la conoscenza con l’ottimo whisky svedese Mackmyra e con Angela D’Orazio, Master Blender di chiare origini italiane. Oggi vi presentiamo un prodotto esclusivo, in serie più che limitata (non per far decollare i prezzi, anzi, ma semplicemente per il carattere unico di questo prodotto), che prende il via proprio da un’idea di Angela. La serie Moment, infatti, nasce dalla possibilità di sfruttare botti particolari, che nella produzione dei prodotti base avrebbero dato meno del loro carattere, mentre utilizzate per questi prodotti di “nicchia” ha permesso di caratterizzare con gusto alcuni prodotti unici. Ecco come sul sito ufficiale viene presentata la serie: Mackmyra Moment is a series of whiskies from our most exclusive casks, handpicked by Master Blender Angela D’Orazio. Each edition comes in a distinguished black carton with a specific colour scheme and a modern bottle design with an engraved metal plaque. Since the number of casks per bottling are so few, the editions in the Moment series are very limited. Read the rest of this entry »

 
1 Commento

Pubblicato da su 24 gennaio 2013 in Recensione

 

Tag: , ,

Mackmyra The First Edition

the-first-editionDopo la presentazione che abbiamo pubblicato quache giorno fa, eccoci a parlare finalmente degli imbottigliamenti Mackmyra, l’ottimo whisky svedese. Iniziamo parlando del “Mackmyra The First Edition“.

Bottiglia che arriva sul mercato nel 2008 e che apre la strada del grande successo alla distilleria svedese. Ma vediamo che impressioni lascia. Ha un colore molto delicato, chiaro, e questo ci fa capire, prima ancora di andare a leggere tra le note tecniche che ha passato gli anni di invecchiamento in botti (nuove) di quercia svedese. Ma la caratteristica principale che lo differenzia da altri whisky, è il luogo di invecchiamento. Le botti della First Edition hanno infatti atteso il momento giusto per il fatidico incontro con la bottiglia a 50 metri di profondità, nella miniera Bodås. Aggiungiamo questo alla scelta di utilizzare ingredienti locali e di non aggiungere additivi ed ecco che la peculiarità del whisky assume connotati davvero interessanti. Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 17 dicembre 2012 in Recensione

 

Tag: ,

Distilleria Puni: adesso si fa sul serio

È da diversi mesi che si parla della distilleria Puni, la prima in Italia ad avventurarsi nella meravigliosa, ma difficile, produzione di Whisky. Perché torniamo a parlarne oggi? Perché da pochi giorni una newsletter ha annunciato l’uscita dei primi prodotti, in concomitanza con l’apertura al pubblico (su appuntamento) presso la distilleria. E quindi anche noi siamo qui a presentarli, sperando che queste poche righe possano essere di buon augurio. Ma prima di parlare dei due imbottigliamenti, lasciamo alcune righe di presentazione, direttamene dal sito ufficiale:

Nel gennaio 2010 é stata fondata la distilleria a gestione familiare Puni s.r.l. Si tratta della prima e unica distilleria di Whisky in Italia.
Lo stabilimento produttivo é situato nel mezzo delle Alpi, ai piedi del maestoso massiccio dell’Ortles, alle porte della cittá di Glorenza.

Il nome “Puni” si ispira al Fiume Rio Puni la cui sorgente nasce a 3.391 metri e attraversa le alpi Venoste bagnando la Valle del Planon, per poi sboccare nell’Adige. Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 5 novembre 2012 in Notizia

 

Tag: ,

Kilchoman 100% Islay – The 2nd Edition “From Barley to Bottle”

From barley to bottle. Si presenta così la seconda edizione del 100% Islay di Kilchoman, con lo stesso “slogan” che aveva pure lanciato la prima edizione. Avevamo parlato di questo imbottigliamento qualche settimana fa, annunciando qualche notevole novità di settembre. E finalmente abbiamo potuto assaggiare, con la calma che merita questo ottimo whisky. Ottimo, sì, lo anticipiamo subito, perché lo merita. Pensate, è così buono che mentre degustavamo in un dopo cena, ragionavamo (erroneamente) su come un 5 anni possa essere buono tanto e oltre imbottigliamenti più “maturi”. Passato il momento di annebbiamento abbiamo ripreso a far funzionare i neuroni e ci siamo ricordati che di 5 anni qui non c’è nulla, visto che è un vatted al 50% tra botti di 3 anni e botti di 4. Un 3 anni e mezzo, se vogliamo fare i pignoli. Un 3 anni se volessimo trovarlo scritto sull’etichetta! Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 2 ottobre 2012 in Recensione

 

Tag: ,

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: