RSS

Archivi tag: Puni

Malt Whisky Yearbook 2014: l’Italia c’è!

Schermata 2013-10-13 alle 11.55.32Abbiamo ricevuto in anteprima qualche notizia niente male sul nuovo Malt Whisky Yearbook. Quest’anno, infatti, c’è un po’ pi d’Italia, e questo non può che farci piacere. Prima di tutto c’è PUNI, la nostra (perdonatemi il “nostra”, eh), che di diritto entra nel mondo del whisky, portando avanti un progetto di alta qualità, serio, con passione e gestito da persone determinate e anche molto gentili, debbo dire. PUNI finalmente si affianca all’altra nostra produzione, quella degli imbottigliatori indipendenti che hanno sempre tenuto alta la bandiera italiana: Samaroli, Silver Seals, Wilson & Morgan, High Spirits

E l’altra sorpresa è il faccione sorridente dell’amico Davide Terziotti, una delle persone più competenti in assoluto sul mondo del whisky, non solo in Italia, sia chiaro. Grande soddisfazione per lui comparire nelle pagine dell’annuario per parlare del fenomeno whisky nel nostro paese. Per un articolo dettagliato vi rimandiamo proprio alle pagine del suo sito, dove Davide ha già parlato approfonditamente di questa meravigliosa esperienza.

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 13 ottobre 2013 in Notizia, Whisky da leggere

 

Tag: , , , , ,

Puni: Pure e Alba, ecco i nuovi imbottigliamenti

puni_albaE cosa c’è di meglio, per riparitre la lunga serie di articoli, se non parlare di un prodotto, ottimo, nostrano? Da poche settimane sono infatti disponibili i nuovi imbottigliamenti delle Distillerie Puni: Pure e Alba. Naturalmente non mancheremo di parlarne in modo più approfondito nei prossimi giorni, con note specifiche e suggerendo anche modi alternativi di “utilizzo”, visto che si prestano non poco a cocktail di vario genere (soprattutto il Pure). Per ora andiamo a fare una capatina sul sito ufficiale per vedere come vengono presentati.

Puni Pure

PUNI PURE permette ad appassionati ed intenditori di degustare la forma più pura del futuro whisky. PUNI PURE è un „White Whisky“ che non è stato maturato nelle botti. Fa emergere chiaramente la qualità delle materie prime e l’accuratezza del metodo di produzione. Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 16 settembre 2013 in Notizia

 

Tag: ,

ISW: Puni Red vince la medaglia d’oro!

Puni_Logo_Gross2Una notizia di qualche giorno fa, che riportiamo con piacere, perché ci piace essere orgogliosi anche della produzione di casa nostra. Ecco di seguito il comunicato che ci è giunto direttamente dalla Distilleria Puni:

Siamo molto lieti di informarVi che abbiamo vinto la nostra prima medaglia d’oro in una competizione internazionale per distillati. Il nostro RED, che è stato maturato per 6 mesi in botti di Marsala, ha convinto la giuria!

urkunde3Un comunicato semplice e diretto, come semplice è lo stile di Puni, che sta portando avanti un lavoro davvero ben fatto. Il premio è stato attruibuito in quel di Colonia, l’Internationaler Spirituosen Wettbewerb ISW. Per i più curiosi, vi rimandiamo direttamente al link che abbiamo noi stessi ricevuto insieme al comunicato.

Insomma, questa sera possiamo brindare con Puni Red, quindi. Come, non c’è ancora nella vostra vetrina? Male, male. Cliccate QUI, allora: siete ancora in tempo per rimediare.

 
1 Commento

Pubblicato da su 24 giugno 2013 in Notizia

 

Tag:

Distilleria Puni: adesso si fa sul serio

È da diversi mesi che si parla della distilleria Puni, la prima in Italia ad avventurarsi nella meravigliosa, ma difficile, produzione di Whisky. Perché torniamo a parlarne oggi? Perché da pochi giorni una newsletter ha annunciato l’uscita dei primi prodotti, in concomitanza con l’apertura al pubblico (su appuntamento) presso la distilleria. E quindi anche noi siamo qui a presentarli, sperando che queste poche righe possano essere di buon augurio. Ma prima di parlare dei due imbottigliamenti, lasciamo alcune righe di presentazione, direttamene dal sito ufficiale:

Nel gennaio 2010 é stata fondata la distilleria a gestione familiare Puni s.r.l. Si tratta della prima e unica distilleria di Whisky in Italia.
Lo stabilimento produttivo é situato nel mezzo delle Alpi, ai piedi del maestoso massiccio dell’Ortles, alle porte della cittá di Glorenza.

Il nome “Puni” si ispira al Fiume Rio Puni la cui sorgente nasce a 3.391 metri e attraversa le alpi Venoste bagnando la Valle del Planon, per poi sboccare nell’Adige. Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 5 novembre 2012 in Notizia

 

Tag: ,

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: